Lasciaci un messaggio

Informazioni

I nostri negozi

I nostri negozi

Vieni a trovarci in uno dei nostri punti vendita. Le nostre creazioni ti aspettano.

Pompei hot

Pompei hot

Pompei. Questa volta Valentina Nappi non c'entra. Riapre in via straordinaria la Pompei "hot". Con l'avvicinarsi delle festività natalizie il direttore generale della Soprintendenza, Massimo Osanna, «regala» ai turisti la visione degli affreschi a luci rosse delle «Terme Suburbane». 

Si tratta di un ampio complesso di età Giulio-Claudia posto subito a valle delle mura urbiche, presso l'accesso di Porta Marina. L’edificio riapre anche in omaggio a novembre, mese dell’eros. Gli orari di visita, a parire da oggi, sono dalle 9 e 20 alle 16 e 40.

Le «Terme Suburbane», ordinariamente chiuse al pubblico, sono considerate dagli studiosi tra i posti più erotici e suggestivi dell’antica città romana. I 6 affreschi, posti nell’apodyterium (spogliatoio), secondo gli studiosi sono un vero e proprio «catalogo erotico» dell’epoca, raffigurante le «prestazioni» offerte dalle prostitute di duemila anni fa ai ricchi commercianti che si recavano a Pompei per concludere gli affari importanti.

(Fonte: http://www.ilmattino.it/napoli/cultura/riapre_la_pompei_vietata_ai_minori_affreschi_erotici_delle_terme_suburbane_da_oggi_ritornano_visitabili-2098463.html)