Lasciaci un messaggio

Itinerari e arte

Itinerari della città e dell'anima. Cosa c'è nelle case dei napoletani?

48, morto che parla

Posted by     Itinerari e arte      0 Comments  views (940)
L’iconoclastia napoletana invade pure il linguaggio. Fino al 1700 le inumazioni erano fatte in nicchie a forma di sedia con sotto un vaso (le «cantarelle») su cui il cadavere si disponeva seduto allo scopo di «asciugare» per colatura. Da questa usanza s’è generata la colorita offesa "Puozza sculà".

Il Cimitero delle Fontanelle

Posted by     Itinerari e arte      0 Comments  views (960)
Il Cimitero delle Fontanelle è un antico cimitero della città di Napoli chiamato in questo modo per la presenza in passato di fonti d'acqua. L'antico ossario si sviluppa per circa 3.000 m2 mentre le dimensioni della cavità sono stimate attorno ai 30.000 m3.

Non è vero ma ci credo!

Posted by     Itinerari e arte      0 Comments  views (2411)
Sfortuna, iella, superstizione e malocchio. Celia racconta le credenze e le pratiche rituali che da millenni influenzano il pensiero, il modo di fare, di agire e di vivere di tutti noi! Nord, Sud, paesi arretrati o culturalmente avanzati, tutti, che l’ ammettiamo o meno abbiano i nostri rituali contro la malasorte. Ma come l’ affrontano la Calabria e la Campania? E voi invece, quali sono i vostri rimedi al malocchio?

La canzone Napoletana - Parte I

Posted by     Itinerari e arte      0 Comments  views (1961)
La canzone Napoletana - Parte I

Il Monaco Fajiettu

Posted by     Itinerari e arte      0 Comments  views (3433)
Il Monaco Fajiettu
Showing 15 to 20 of 23 (4 Pages)